Ecco a voi il “must” della barba modellata

Ogni uomo che si rispetti sa bene che avere una barba modellata e curata, può apportare davvero quel “quid” in più nella sua quotidianità, non solo perché va di moda, ma anche perché è insito nell’istinto maschile la necessità e il desiderio di vedersi con una bella barba folta. Tuttavia, per raggiungere un risultato quantomeno […]

barba modellata ryan goslingOgni uomo che si rispetti sa bene che avere una barba modellata e curata, può apportare davvero quel “quid” in più nella sua quotidianità, non solo perché va di moda, ma anche perché è insito nell’istinto maschile la necessità e il desiderio di vedersi con una bella barba folta. Tuttavia, per raggiungere un risultato quantomeno decente, di una barba che dona quel fascino extra, bisogna tenerla rigorosamente sotto osservazione e modellarla. Certo, perché lasciar crescere la propria barba fregandosene può portare a risultati orribili. È tipico l’esempio degli adolescenti, che iniziano ad essere “di primo pelo” e si lasciano crescere i baffi sperando di apparire un po’ hipster o alla “Salvador Dalì”, ma finiscono per risultare come dei giovani filippini che non sanno prendersi cura di sé.

Come avere una barba modellata?

Ci sono due modi: andare da un bravo barbiere o comprarsi un kit per la barba per diventare autosufficienti. Su internet ormai vengono sponsorizzati davvero una marea di prodotti, tra i più famosi quelli del “Dollar Beard Club”, dove un carismatico “Blonde Hair-Beard man” spinge ogni uomo sulla faccia della Terra a lasciarsi crescere la barba per risultare più alpha ed avere più benefici nella vita di ogni giorno. A conferma di ciò, esistono davvero tanti studi che confermano come ad esempio durante un colloquio di lavoro, avere una barba modellata e curata porti ad avere maggiori chance di assunzione e quindi di successo.
Ricapitolando, inizialmente può risultare più “conveniente” a livello formativo, più che economico, andare da un barbiere qualificato che possa suggerirci un taglio della barba modellata più adatto a noi e che ci faccia vedere come ricrearlo e che prodotti utilizzare per mantenerlo così. Successivamente, se si vorrà andare a risparmiare qualche euro, si potrà decidere di fare un investimento iniziale, ad esempio comprando un buon rasoio e delle buone lozioni, per poi impararci a curare il nostro look autonomamente. Mettete dunque in conto una buona dose di minuti ogni mattina e magari ogni sera da dedicare alla vostra cara barba modellata, anche per incrementare la dose di successo personale!

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *